Il 25 ottobre a Reggio Emilia si è tenuto un convegno sulla salute degli immigrati, organizzato da AUSL di Reggio Emilia e da ASSR della Regione Emilia Romagna, con la presentazione di due rapporti che fotografano le condizioni di salute dei residenti stranieri a livello cittadino e regionale.

L’immigrazione in Italia riguarda una quota crescente di popolazione (v. questo fascicolo di E&P a p. 362), i cui bisogni di salute e le risposte della sanità non sono ancora documentati in modo omogeneo e adeguato dall’epidemiologia...Accedi per continuare la lettura

 13/12/2011      Visite