Riassunto

21 novembre 2014. L’Associazione italiana di epidemiologia [...] ha appreso con sconcerto della sentenza della Cassazione sul processo alla Eternit. Rimaniamo in attesa del dispositivo e delle motivazioni [...] non possiamo però non esprimere il nostro più profondo disagio nel venire a conoscenza che la data della prescrizione per un disastro ambientale delle dimensioni di quello dell'Eternit corrisponde a quella dell’istanza di fallimento dell'azienda, senza che la proprietà abbia effettuato alcun intervento di bonifica o riduzione del danno. La sentenza assume la separazione del disastro ambientale dai suoi effetti mortali, che appare completamente illogica soprattutto se consideriamo che [...], per la latenza dei tumori [...], l'epidemia di mesotelioma continuerà ancora per molto tempo. [...]

 21/12/2014      Visite