Riassunto

L’entità del danno ambientale a Taranto era nota da tempo e non solo agli addetti ai lavori. Tuttavia, gli studi condotti in questi anni e le numerose denunce da parte di tecnici dell’ambiente e della salute, di organizzazioni sindacali e di cittadini non avevano avuto fino ad oggi un impatto determinante. C’è voluta un’indagine della magistratura per far diventare la questione dell’ILVA un “caso nazionale”.

 26/11/2020      Visite