La lunga strada dal 1995 a oggi

Nel 1995 veniva introdotto in Italia il sistema di classificazione delle dimissioni ospedaliere per gruppi collegati alla diagnosi i Diagnosis Related Groups (DRG) che, al di là dell’obiettivo dichiarato di costituire la base per il pagamento degli ospedali, hanno immediatamente rappresentato uno strumento per descrivere, valutare e confrontare l’attività di ricovero e il primo tentativo sistematico di superare la semplice contabilità del turn over della “occupazione media” e degli altri indicatori classici del funzionamento dell’ospedale come contenitore indifferenziato di corpi. La classificazione offriva una chiave per misurare le caratteristiche dell’assistenza erogata e avviava il superamento di una contrapposizione, forse artificiosa ma fino ad allora inevitabile, tra quantità e qualità: l’attività svolta da un ospedale diventava raccontabile in quanto descrivibile secondo criteri espliciti, certo approssimativi, ma condivisi.

L’interessante volume pubblicato dal Pensiero Scientifico a cura di Marco Biocca Bilancio di missione. Aziende sanitarie responsabili si raccontano nel presentare l’esperienza di rendicontazione e di autovalutazione delle aziende sanitarie della regione Emilia Romagna è una testimonianza della lunga strada che è stata percorsa dal 1995...Accedi per continuare la lettura

 14/03/2011   30/12/2020      Visite