L’obesità nei bambini rappresenta un problema importante di sanità pubblica con effetti diretti sulla salute che si ripercuotono anche in età adulta; di qui la necessità di contrastare tempestivamente tale fenomeno. 1 Il sistema di sorveglianza nazionale OKkio alla SALUTE rappresenta la risposta istituzionale italiana al bisogno conoscitivo del problema del sovrappeso e dell’obesità nella popolazione infantile costituendo una solida fonte di dati epidemiologici sugli stili di vita dei bambini della scuola primaria. Tale sorveglianza dal 2007 è promossa e finanziata dal Ministero della Salute/CCM, coordinata dal Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute dell’Istituto Superiore di Sanità e condotta in collaborazione con tutte le regioni italiane e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Accedi per continuare la lettura
 03/02/2015   05/01/2021      Visite