Epidemiologia&Prevenzione

Tools and Methods

Tools and Methods - 11/08/2017
Tools and Methods - 11/08/2017

Definizione di un algoritmo basato sulle fonti informative sanitarie e sociosanitarie per classificare la popolazione generale in relazione allo stato di salute e alla condizione di fragilità sociosanitaria e disabilità

Developing an algorithm based on health and social sources to stratify general population in different levels of health, socio-sanitary frailty and disability
Laura Andreoni, Antonio Giampiero Russo
Tools and Methods - 26/04/2010
Tools and Methods - 26/04/2010

Modelli matematici della trasmissione delle infezioni

Mathematical models of infection transmission
Iacopo Baussano, Selene Bianco, Fulvio Lazzarato
Introduzione Dalla comparsa dell’epidemia da HIV (una delle più imponenti dell’era post-moderna1) a oggi si è prestata sempre maggiore attenzione alla diffusione globale delle malattie infettive. I determinanti che concorrono alla diffusione delle malattie infettive sono molteplici e interagiscono su scala sia locale sia globale. In particolare, la possibilità di viaggiare con facilità comporta lo spostamento frequente di un numero elevatissimo di individu...
Tools and Methods - 04/12/2009
Tools and Methods - 04/12/2009

Indicazioni metodologiche per la valorizzazione economica della perdita di produttività e dell’informal care nella stima dei costi di malattia

Methodological aspects in valuing loss of production and informal care in cost-of-illness studies
Maria Michela Gianino, Michele Petrinco, Alberto Ferrando, Mario Galzerano, Dario Gregori, Eva Pagano
Introduzione I costi di una patologia si articolano in tre categorie: costi diretti, costi per la perdita di produttività e per l’informal care.1I costi diretti sono costituiti dalle spese relative all’attività di prevenzione, diagnosi e cura dei pazienti. I costi per la perdita di produttività derivano dalla riduzione della produzione (remunerata o non remunerata) causata dalla malattia del singolo.23 I costi dell’informal care sono relativi al tempo sottr...
Tools and Methods - 20/10/2009
Tools and Methods - 20/10/2009

Per standardizzare i dati senza fatica e in modo standard

Effective and effortless data standardization
Cesare Cislaghi
Popolazione tipo Italia 2000 La popolazione tipo che si propone è una popolazione molto simile a quella del censimento 2001 ma elaborata come le popolazioni proposte 50 anni fa da Segi a livello internazionale.2 Si tratta di una popolazione virtuale di 1.000.000 di abitanti che riproduce similmente i rapporti di composizione per età e genere di quella censuaria, come si può osservare nella figura 1. I valori di questa popolazione tipo e i relativi rapporti di composizione so...