Riassunto

Molto si è scritto su quanto l’austerity imposta dagli organismi economici internazionali sia sbagliata e pericolosa, da un punto di vista strettamente economico e dal punto di vista della salute pubblica. I molti articoli scritti sull’argomento, anche su questa rivista, supportano ampiamente questi concetti, analizzando i rischi legati al funzionamento del sistema economico (in termini di mancati stimoli alla crescita), gli effetti negativi di breve e di lungo periodo sul capitale umano (sviluppo delle potenzialità, formazione) e sulle disuguaglianze sociali, e i rischi sulla salute.

 21/11/2014      Visite