Riassunto

È ormai ampiamente riconosciuto che l’obesità rappresenta oggi un importante problema di sanità pubblica. Infatti, si tratta di un fattore di rischio per diverse malattie croniche (per esempio, diabete di tipo 2, malattie cardiovascolari, alcuni tumori) e, se presente in età pediatrica, si associa a una più precoce insorgenza di condizioni o patologie finora considerate tipiche dell’età adulta (aumento del colesterolo, iperglicemia e aumento della pressione arteriosa). Secondo recenti stime, sovrappeso e obesità contribuiscono alla morte di 4 milioni di persone al mondo ogni anno, con elevati costi diretti e indiretti.

 11/08/2018   02/01/2021      Visite