Riassunto

Abbiamo davvero apprezzato il lavoro di Chellini et al. sui programmi di sorveglianza sanitaria in corso per gli ex-lavoratori dell’amianto in Toscana, in quanto illustra una delle possibili strategie per il controllo delle malattie correlate ad amianto nei lavoratori ex-esposti.

 28/03/2019      Visite